La corretta nutrizione per gli uccellini domestici

Postato il: 2015-04-22 12:58:02 ; Letto: 1099 volte

Semplici consigli per la dieta dei vostri amici canori

Cosa c’è di più armonioso e melodico del canto degli uccelli? La stessa musica è ispirata e si modella sulle melodie degli uccelli e il loro canto ispira artisti e poeti, rallegra lo spirito e ci fa amare la natura anche attraverso i loro colori e le loro voci.

Per chi vive in città o ha la passione per l’ornitologia ma non può percorrere chilometri per godere della compagnia e del canto degli uccelli, la soluzione è una soltanto: gabbie e voliere.

Senza volere addentrarci troppo sulle varie specie e sulle molteplici necessità per un corretto allevamento domestico dei nostri amici canori, ci vogliamo soffermare su uno degli aspetti più importanti, ovvero la loro alimentazione.

Una corretta alimentazione è infatti la base per mantenere in buona salute gli uccelli da gabbia e da voliera, perché ancora oggi gran parte delle patologie che interessano questi animali sono dovute, direttamente o meno, ad errori alimentari. Gli studi sulle corrette esigenze alimentari e metaboliche di queste specie, destinate alla vita in cattività, sono molto limitati e fanno riferimento in particolare ad esigenze zootecniche e non sono quindi universalmente validi anche per gli uccelli da gabbia e da voliera.

Come orientarci dunque senza per forza dover essere degli allevatori professionisti o dei ricercatori per alimentare i nostri uccellini domestici?

Partiamo da alcune considerazioni di base. Gli uccelli da gabbia vengono generalmente distinti in insettivori (becchi sottili e appuntiti) e granivori (becchi tozzi e trituratori) anche se alcune specie, come le cince, appartengono ad entrambe le categorie e allo stato libero il confine diviene molto labile, in considerazione del fatto che gli uccelli variano da soli la loro dieta in base alla disponibilità di alimenti e alle esigenze del momento. L’alimentazione nelle varie fasi della vita degli uccelli (cambio del piumaggio, periodo riproduttivo, cambiamenti climatici, stress ecc…) meriterebbe un approfondimento a parte, per ora ci limiteremo a dire che essi hanno bisogno di una dieta equilibrata, fatta di proteine, vitamine, aminoacidi e grassi. In genere questi elementi sono contenuti  nelle miscele di semi (cereali, leguminosi e oleosi) che sono disponibili in commercio, sia in miscele miste che singole da preparare a casa (soluzione preferibile per risparmiare qualche soldo, ridurre gli sprechi e calibrare il tutto sui gusti dei vostri animali). Alcuni studiosi tendono però a ritenere che i semi non siano un alimento equilibrato per la loro carenza di proteine, vitamine (soprattutto la A), calcio e per l’eccesso di grassi.

La migliore alternativa ai semi è costituita dagli alimenti estrusi per uccelli poiché, con il processo di estrusione  gli ingredienti di partenza, in forma di polvere o farina, vengono ridotti in granuli dopo essere stati sospinti, sotto pressione e ad elevate temperature, attraverso orifizi il cui diametro determina la dimensione del granulo. Si tratta di alimenti secchi poiché il contenuto in umidità non è mai superiore al 12%. Gli estrusi sono alimenti completi in quanto contengono tutti gli elementi nutritivi ritenuti necessari agli uccelli e, se offerti in percentuale non inferiore all’80% della dieta (sulla base delle sostanze secche), non necessitano di supplementi vitaminici e minerali. Il trattamento termico cui sono sottoposti distrugge eventuali microrganismi patogeni e rende alcune sostanze (ad esempio gli amidi) più facilmente digeribili.

Sono disponibili poi selezioni di estrusi per le singole specie, con aromi di frutta, colori e formati diversificati dei granuli in base al fatto che gli uccelli adottano un criterio visivo nella selezione degli alimenti. 

Studi condotti su diverse specie hanno dimostrato che gli estrusi sono la scelta migliore per l’alimentazione degli uccelli da gabbia, sia in termini di salute generale degli animali che nel portare a svezzamento un numero maggiore di piccoli rispetto ad un’alimentazione a base di granaglie. Anche con gli estrusi è fondamentale fornire agli uccelli frutta fresca  (non l’avocado che per loro è tossico) e acqua sempre pulita, cambiata frequentemente.

Tra le molte soluzioni presenti in commercio l’Ornizym Estroso di Formenti, disponibile su Hortus Hobby, è senza dubbio il miglior prodotto sul mercato nel campo degli alimenti estrosi per uccelli da gabbia e da voliera: onnivori, insettivori, frugivori, esotici, indigeni ed ibridi. Ornizym Estroso è ricco in proteine nobili di origine animale e vegetale, contiene grassi fonti di omega 3 e 6, vitamine, oligoelementi, lievito di birra inattivato e prebiotici e inoltre contiene Ortica, conosciuta per le sue proprietà depurative, digestive, ricostituenti.

Alcune indicazioni d’uso (consultare il foglio illustrativo e i rivenditori specializzati) sono:


Pappa da imbecco per l’allevamento allo stecco dei nidiacei: ammorbidire 1 parte di Ornizym Estroso in 1-3 parti di acqua pulita a temperatura di 38-40 °C fino ad ottenere l’aspetto cremoso desiderato e somministrare nel becco con stecchino o siringa apposita dalle 3 alle 6 volte al giorno secondo appetenza o secondo necessità.

In mangiatoia a libera disposizione dei genitori dall’inizio delle cove e per tutto l’allevamento dei piccoli somministrando giornalmente la quantità consumata (nidiate numerose, crescita stentata, difficoltà di impiumamento, soggetti difficili da allevare).

Per integrare ed equilibrare pastoncini artigianali e/o commerciali in preparazione e durante la riproduzione, lo svezzamento, la muta; dosare 30-50 g di Ornizym Estroso per kg di prodotto integrato.
 

Per ogni esigenza, richiesta o approfondimento potete consultare Hortus Hobby attraverso i recapiti forniti nella sezione Contatti, saremo felici di darvi i nostri consigli per la cura dei vostri uccelli da gabbia e voliera.
Non rinunciate al canto dei vostri amici, prendetevene cura.


Prodotti correlati
Scrivi un commento
Nome


E-mail


Commento Note: HTML non consentito!
Inserisci il codice nel box sottostante:

Invia
Cerca per marca
Pagamenti Accettati:
© 2013 Hortus Service srl, Negozio: via Dante 242, 62010 Morrovalle (MC) - Sede Legale: via San Claudio 117, 62014 Corridonia (MC) - P. Iva 01791140435
N. Iscrizione REA MC 181942 - Capitale sociale € 40.000,00 i.v. - Sito Realizzato dalla Protocolli Creativi